Ìsmandri e la giornata mondiale della Terra

Una delle caratteristiche del popolo rassuiàno – dote riconosciuta persino dai nemici legusdèi – è il profondo amore per la Natura e per la Terra. L’ecologia è un valore fondamentale per ogni Rassuiàno, pure nella martoriata Val Pòria. Non c’è città o villaggio che non sia costruita nel rigoroso quanto creativo rispetto dell’ambiente e delle sue peculiarità. D’altronde, gli antichi Avi furono in grado di rigenerare i territori massacrati dall’avida speculazione cordèa! Non c’è quindi luogo più indicato sul pianeta per celebrare la Giornata mondiale della Terra con sincero ed entusiasta vigore. E, come ogni rassuiàno, anche Ìsmandri è in prima linea nell’amore e nella cura della nostra grande Casa.

In capo ad un secolo, città, villaggi e casolari prosperarono,
sempre in armonia con la natura,
sapientemente usando gli spazi
e rispettando l’autorità dei boschi e dei fiumi.
Ìsmandri e la giornata mondiale della Terra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.